Image

Viaggio

Mugello e tortelli!
4 anni ago

Mugello e tortelli!

Chi conosce il Mugello alzi la mano! Spero che abbiate alzato la mano in tanti perché non conoscerlo vuol dire aver perso molto. Famoso per l’autodromo di livello internazionale e, da qualche anno,per il lago di Bilancino diventato “il mare alle porte di Firenze”, il Mugello offre panorami e scorci indimenticabili, caratteristici paesi e una buona e sana cucina.

Read More

Tutti i colori ( e i sapori) di santo Domingo
4 anni ago

Tutti i colori ( e i sapori) di santo Domingo

santo domingo

La Repubblica Dominicana vista da Leonardo Manetti.

Cristoforo Colombo quando vide per la prima volta  quella che oggi è la Repubblica Dominicana disse: “Quest’ isola é il posto più bello che gli occhi miei abbiano mai visto”, ed è successo un po’ la stessa cosa a me. Read More

Il Chianti sottopelle.
4 anni ago

Il Chianti sottopelle.

web-3-

Fa caldo da estate inoltrata in questi primi giorni di giugno. Il finestrino dell’auto  è aperto:  mi piace   il vento che ti spostai capelli, lo preferisco al  “finto” fresco dell’aria condizionata. Il paesaggio assolato scorre, una collina dopo l’altra, mentre viaggio verso il Chianti fiorentino. Un paese dopo l’altro, una località dopo l’altra: Castelfiorentino, Montespertoli, Poppiano, San Pancrazio, San Casciano, Mercatale…

Read More

Livorno: Il ponce del Civili!
4 anni ago

Livorno: Il ponce del Civili!

Qualche mese fa avevo partecipato a un press tour a Livorno e su Gustarviaggiando  tra le tante cose avevamo parlato del  ponce e del Bar Civili Oggi finalmente ho …
Read More

Vallese: Svizzera mediterranea.
4 anni ago

Vallese: Svizzera mediterranea.

Lever_svizzera-Soleil_mont_Fort_ete_MR(c)VERBIER_PROMOTION

Ultimamente ho molti contatti con la Svizzera. Il mio rapporto con la nostra preziosa confinante è partito dal Canton Ticino, poi, piano piano, ho scoperto altri cantoni.  Essendo ben ventisei, me ne mancano ancora tanti ma uno in particolare mi attira: il Vallese.

Read More

Un alto Grado di gradimento.
4 anni ago

Un alto Grado di gradimento.

grado-panorama-web

Certo che gli antichi romani sapevano scegliere i posti migliori per mettere radici e non solo dal punto di vista strategico!. È questo il pensiero che mi ronza nella testa mentre percorriamo la strada che ci condurrà all’isola di Grado e dal finestrino dell’auto scorrono le immagini delle distese di reperti romani di Aquileia.

Read More

San Francisco: un’americana  dal sapore europeo.
4 anni ago

San Francisco: un’americana dal sapore europeo.

L’aria è umida. Una nebbiolina sale dalla baia. Mi piacerebbe vedere la città dall’acqua a quest’ora. La guardo invece dal 14 piano di un hotel costruito negli anni ’30 e mi sento un po’ a disagio. Voglio sempre vivere le città dal passato e poi guardare al presente, ma il 14° di uno stabile in mattoni rossi, anche se ristrutturato, mi inquieta un po’. Siamo sempre vicini alla faglia di San Andreas  anche se non passa proprio di qui…

Read More

Nyon: voglio vivere qui…o almeno farci una vacanza!
4 anni ago

Nyon: voglio vivere qui…o almeno farci una vacanza!

lago

Prendiamo un lago che sembra il mare. Aggiungiamo uno sfondo di alte montagne e un bel po’ di campagna verdissima, regoliamo con un pizzico di eleganza francese e diamo il tocco finale con l’efficienza svizzera.

Fatto! Benvenuti nel cantone di Vaud.

Read More

Jesi e la favola di Ripa Bianca
4 anni ago

Jesi e la favola di Ripa Bianca

By  •  Italia

Un luglio caldo. Una strada sterrata che possiamo percorrere a passo d’uomo solo con uno speciale permesso. La polvere bianca che si alza e ci costringe a chiudere i finestrini. Fuori un frinire ininterrotto di cicale, un cielo senza una nuvola e la sensazione di essere in un luogo magico.

Parliamo sottovoce, non perché qualcuno ci abbia detto di farlo, ma perché l’atmosfera che pare richiederlo. Scarichiamo i nostri zaini; dormiremo qui stanotte, in una vecchia cascina recuperata e saremo solo in tre e, al calar della notte quello che rimane è solo il gracidare delle rane sotto un tetto di stelle.

Read More

Torino tra la magia del jazz e del gianduia
4 anni ago

Torino tra la magia del jazz e del gianduia

By  •  Italia

mole-1-

Le mie radici sono in parte torinesi ma non ho mai avuto legami con questa città. La toscanissima nonna, rimasta vedova, ebbe un “incontro ravvicinato” con un ingegnere o quasi, figlio di una famosa famiglia torinese arrivato nel paese di Incisa Valdarno per la costruzione di un ponte. Fatto il danno e sparire fu tutt’uno. Mio padre non ha mai voluto sapere neanche il suo nome…però un po’ di Torino nel sangue a noi è rimasto e chissà se tutto questo non abbia influito sull’effetto che questa città ha su di me.

Comunque sia a me Torino piace davvero e oggi, 25 aprile, avrei voluto  essere lì per  il Torino Jazz Festival in Piazza Castello, dove i fantasmi per un giorno dovranno cedere il passo al Jazz della Liberazione e  per tutti gli eventi della giornata che culminerà a sera con il grande Daniele Sepe. Questi giorni torinesi animati che dal 26 al 30 aprile sprigioneranno frizzanti note jazz nelle strade, nei locali e nelle vie. Un’immagine bellissima.

Read More

Top