Tartufi e panettone. Savini Tartufi e le sue Collezioni.

Le idee regali e le aperture nel mondo.

Tartufo e regali di Natale. L’idea è di Savini Tartufi che ha invita la stampa per un brindisi al Truffle Restaurant di Firenze – NH Collection Porta Rossa nel cuore di Firenze, dove al piano terra Savini Tartufi offre un piccolo profumatissimo servizio di ristorazione.
La famiglia Savini si occupa di tartufi da ben quattro generazioni e oggi con Cristiano l’azienda ha una vetrina nel mondo con la presenza in oltre 40 paesi. Un’azienda a conduzione famigliare che dalla provincia di Pisa e precisamente a Forcoli nel comune di Palaia, ha portato avanti la sua filosofia del “tartufo tutto l’anno”.

cof
Con il tartufo Savini ha creato nel tempo tanti prodotti come il Gin Gin, Gin al tartufo creato per infusione, il Gin Savini, è ricco della sua tradizione e dei sapori del territorio, tartufo nero, timo e rosmarino, sono infatti i protagonisti assoluti di questa speciale ricetta. e il Panettone al tartufo. Abbinata vincente con il Panettone al Tartufo fatto in collaborazione Opera Waiting, è morbido e goloso grazie ai canditi pregiati e al miele al tartufo.

Preziose confezioni (come le belle cappelliere) confezioni regalo che facevano bella mostra di se in un tavolo addobbato come un sottobosco profumato creavano un’atmosfera natalizia. Ma le proposte Savini Tartufi valorizzano il prodotto in ogni stagione come Il Giovanotto, consiste in uno zainetto camouflage che contiene: peschiole al tartufo estivo, salsa del tartufaio e salatini al tartufo bianco.
Il Gioiello, il vero diamante del bosco è il tartufo bianco e dunque Savini, ha creato un patè di tartufo bianco e bianchetto, qui proposto in un cilindro che impreziosisce ancor più il regalo oppure il Tagliolino e il suo condimento, cioè il kit (tagliolini al tartufo, salsa bianca al tartufo e crema con parmigiano reggiano e tartufo) per preparare uno dei piatti cult.

IMG_20171005_210329
Di Savini Tartufi abbiamo già scritto perché un’esperienza fatta in azienda è sempre indimenticabile. Qui dove il tartufo è la materia prima si possono capire le necessità di filiera del fungo ipogeo. Le varietà spaziano dal tartufo nero pregiato al tartufo nero uncinato, dal tartufo bianchetto al tartufo nero scorzone estivo per arrivare al tartufo bianco per eccellenza, ovvero il “Tuber magnatum Pico”.

Con la Truffle Experience che porta gli amanti del tartufo nel bosco come fanno i tartufai toscani savini ha capito che “c’è voglia di tartufo” di qualità nel mondo e ha deciso di offrire la possibilità di degustare il tartufo in location diverse, in città diverse, per tutto l’anno. Tante ricetta al tartufo nel menu del Mercato Centrale di Firenze e Roma e piatti magistralmente preparati nei Truffle Restaurant di Firenze – NH Collection Porta Rossa e Milano – NH Palazzo Moscova.