Image

enogastronomia

L’olio di Sesto Fiorentino e non solo
4 anni ago

L’olio di Sesto Fiorentino e non solo

L’altro giorno ho passeggiato per il centro di Sesto Fiorentino. Direte voi: e allora? Allora mi sono accorta di essere in un paese accogliente e guardandomi intorno mi è venuta voglia di andare, anzi tornare, ad esplorare strade e stradine che dolcemente salgono e attraversano le colline.

Read More

Fagioli: pane e magia.
4 anni ago

Fagioli: pane e magia.

di Elena Tempestini -Con la scoperta dell’America e l’importazione in Europa di molte nuove varietà di frutta e verdura, intorno al 1500, si conobbe un seme secco, che se “magicamente” immerso nell’acqua e poi cotto, diventava saporito e sostanzioso.

Read More

Dante Ghibellino: 6 luglio 2014
4 anni ago

Dante Ghibellino: 6 luglio 2014

Lectura Dantis, Cena Medievale, Corteo Storico insomma una festa in onore del Sommo Poeta che passò   da San Godenzo in occasione del  convegno del 1302, che si svolse proprio all’interno dell’Abbazia di San Gaudenzio. A questo particolare incontro, parteciparono i Ghibellini e i Guelfi bianchi cacciati da Firenze, che meditavano vendetta e volevano tornare in città. Fra loro anche Dante Alighieri, che in quel periodo viveva in esilio in Casentino, Dante  fu ispirato da questo territorio: le cascate dell’Acqua Cheta alla “Gorga nera”, avrebbero addirittura ispirato l’”Inferno”.

Read More

Ricetta di mezzodì
4 anni ago

Ricetta di mezzodì

Zucchine che bontà!  Cibo estivo per eccellenza  la Cucurbita Pepo  è buona cucinata in tutti i modi possibili. Bollite, trifolate, in frittata, come ripieno o ripiene e anche crude. Lunghe, sferiche, verde chiaro, verde scuro tutte si adattano da essere consumate  o inserite in ogni tipo di preparazione.

Read More

Reggello: festa Europea della Birra
4 anni ago

Reggello: festa Europea della Birra

Riceviamo questa notizia dall’ Ufficio Stampa Associato Unione Comuni Valdarno Valdisieve e Comuni di Londa, Pelago, Reggello, Rufina, San Godenzo. Se vi piace la birra avrete l’occasione di visitare anche Reggello. Nell’occasione perché non fare un salto a Vallombrosa? http://gustarviaggiando.civico20.it/vallombrosa-centro-mondo/

Read More

L’infiorata di Fucecchio piace al Papa.
4 anni ago

L’infiorata di Fucecchio piace al Papa.

Oggi è stato giorno di “Infiorata” in molte parte d’Italia. Non me ne ero occupata ma girovagando per colline e borghi ci siamo imbattuti nella festa di Fucecchio.

Fucecchio di sopra e Fucecchio di sotto, “insuesi e Ingiuesi” come raccontava un cittadino illustre: Indro Montanelli.

Read More

Vino e musica a Montalcino: nodo al fazzoletto!
4 anni ago

Vino e musica a Montalcino: nodo al fazzoletto!

montalcino 2

Musica e vino, un’unione perfetta. Chi  produce vino “produce” anche cultura e non solo quella che riguarda la valorizzazione del territorio. Chi ama trascorrere il proprio tempo libero in  mezzo alla natura, ma anche chi segue con attenzione le iniziative culturali, si sarà reso conto come il panorama degli eventi più interessanti abbia abbracciato tutto il territorio andando oltre le città.

Read More

Mugello e tortelli!
4 anni ago

Mugello e tortelli!

Chi conosce il Mugello alzi la mano! Spero che abbiate alzato la mano in tanti perché non conoscerlo vuol dire aver perso molto. Famoso per l’autodromo di livello internazionale e, da qualche anno,per il lago di Bilancino diventato “il mare alle porte di Firenze”, il Mugello offre panorami e scorci indimenticabili, caratteristici paesi e una buona e sana cucina.

Read More

Tutti i colori ( e i sapori) di santo Domingo
4 anni ago

Tutti i colori ( e i sapori) di santo Domingo

santo domingo

La Repubblica Dominicana vista da Leonardo Manetti.

Cristoforo Colombo quando vide per la prima volta  quella che oggi è la Repubblica Dominicana disse: “Quest’ isola é il posto più bello che gli occhi miei abbiano mai visto”, ed è successo un po’ la stessa cosa a me. Read More

Torino tra la magia del jazz e del gianduia
5 anni ago

Torino tra la magia del jazz e del gianduia

By  •  Italia

mole-1-

Le mie radici sono in parte torinesi ma non ho mai avuto legami con questa città. La toscanissima nonna, rimasta vedova, ebbe un “incontro ravvicinato” con un ingegnere o quasi, figlio di una famosa famiglia torinese arrivato nel paese di Incisa Valdarno per la costruzione di un ponte. Fatto il danno e sparire fu tutt’uno. Mio padre non ha mai voluto sapere neanche il suo nome…però un po’ di Torino nel sangue a noi è rimasto e chissà se tutto questo non abbia influito sull’effetto che questa città ha su di me.

Comunque sia a me Torino piace davvero e oggi, 25 aprile, avrei voluto  essere lì per  il Torino Jazz Festival in Piazza Castello, dove i fantasmi per un giorno dovranno cedere il passo al Jazz della Liberazione e  per tutti gli eventi della giornata che culminerà a sera con il grande Daniele Sepe. Questi giorni torinesi animati che dal 26 al 30 aprile sprigioneranno frizzanti note jazz nelle strade, nei locali e nelle vie. Un’immagine bellissima.

Read More

Top