Panettore artigianale sempre sulle tavole del Natale.

Meno ma buono. GustarViaggiando è entrato in un laboratorio di pasticceria dove si usano le materie primi migliori. (Guardate il nostro video cliccando dopo l’articolo!)

Panettone artigianale sempre e comunque. Se non avete mai assaggiato un panettone artigianale fatto come tradizione comanda è arrivata l’ora di farlo. Dimenticherete il sapore conosciuto, quello industriale che, se anche della migliore marca, vi ha regalato per tanti anni.

Per fortuna, ormai da qualche tempo, i pasticceri si sono dati da fare e hanno appreso l’arte del panettone. Cosa non facile perchè per fare un buon prodotto servono non solo materie prime di ottima qualità ma anche tempo ed esperienza. Prima di tutto il vero panettone, come dice il maestro Iginio Massari, non deve essere molto alto. E visto che questa è una delle prime caratteristriche che ricerchiamo quando andiamo a  comprare un panettone, si capisce subito che di panettoni la maggior parte della gente se ne intende poco.

 

Entrare in una laboratorio artigianale dove si producono panettoni è un viaggio tra  tecnica e profumi. Lievitazioni con lievito madre, temperature, tempi precisi. Poi… si viene trasportati in una malga sulla montagna con il profumo di burro morbido, si attraversa un agrumeto non appena vengono aggiunti i canditi, cedro e arancia, fatti in casa o dai migliori artigiani,  si sente il calore del sole  aspirando l’uva passa, si aspira nell’aria la loro nota dolce amara delle mandorle, per poi essere catapultati dall’altra parte del mondo mentre vengono aperti i baccelli di vaniglia più profumati…

cof

Noi quest’anno questo viaggio lo abbiamo fatto a Prato, nel laboratorio artigianale di Sergio Fiaschi, un’istituzione di dolcezza in piazza Mercatale dove non si dome mai e dove è possibile trovare paste e pane a qualsiasi ora del giorno e della notte. ormai tre generazioni di pasticceri  visto che con Sergio affronta con passione il mestiere anche l’instancabile figlia Federica. E qui ci siamo anche cimentati a “far panettoni”  unendoci al corso tenuto da Sergio e da Stefania Storai, blogger cuciniera e panificatrice tra le più importanti del web, campionessa in bravura, simpatia e semplicità.

E ORA GUARDATE IL VIDEO!

E  se vi fa piacere, iscrivetevi al nostro canale! È proprio il caso di dirlo: ne vedrete delle belle!

cof

cof