Image

About Roberta Capanni

Il suo motto è: la salute vien mangiando. Giornalista oggi soprattutto per il settore enogastronomico, sua passione da sempre. Dietista per studi, ricercatrice del gusto, amante della storia, lettrice onnivora. Predilige i libri di storia, cucina e filosofia. Ama assaporare il cibo rintracciando ogni nota da legare al territorio. Si definisce una "felice incompresa" e dichiara di aver perso molti amici perché la gente non apprezza la sua "eccessiva" chiarezza. Adora gli animali di qualsiasi specie. si occupa di comunicazione a tutto tondo, gestendo uffici stampa sopratutto del settore agroalimentare; ha collaborato con il quotidiano La Nazione, è redattore per l'emittente regionale toscana TVR Teleitalia 7Gold, scrive per le riviste http://www.egnews.it/ www.esserciweb.it È membro del consiglio del direttivo dell'Associazione Arga ( giornalisti alimentare Agricoltura Caccia e Foreste)
Latest Posts | By Roberta Capanni
Firenze, Stenterello e la schiacciata
5 anni ago

Firenze, Stenterello e la schiacciata

images

Ideato nel XVIII secolo da Luigi del Buono, autore e autore di commedie brillanti popolari molto seguite, Stenterello era come il suo creatore: un ometto piccolo, magro magro che sembrava, appunto, “cresciuto a stento”. Un soprannome che in Toscana veniva usato spesso per i bambini  e che non avevano troppa carne addosso.

Read More

Stevia: dolcezza a zero calorie e non solo…
5 anni ago

Stevia: dolcezza a zero calorie e non solo…

stevia

Alzi la mano chi conosce la Stevia. O almeno chi la conosceva prima del 2000. Io, ammetto la mia ignoranza in fatto di dolcificanti (non mi sono mai occupata di quante calorie ingerisco non essendo attratta dai cibi dolci) ma la Stevia io non la conoscevo e quindi mi ha colpito.
La prima volta che l’ho vista e assaggiata è stato nell’orto-giardino della mia amica romagnola Ambra Mambelli ( la trovate su FB alla pagina PASTA IN CASA DOC) maestra sfoglina, che mi ha fatto assaggiare una foglia di quella che a me pareva un misto tra salvia e basilico. Titubante ho assaggiato quella foglia: dolcissima con un retro gusto delizioso che sapeva leggermente di liquirizia!

Read More

Siena e la sua leggerezza
5 anni ago

Siena e la sua leggerezza

[vc_row][vc_column][vc_column_text]Siena. Un gioiello della Toscana. Chi non l’ha mai visitata dovrebbe farlo e prepararsi ad una visita ripetuta perché un giorno, due non posson bastare.

Siena va avvicinata con l’animo …
Read More

Tartufo marzuolo: la prima a Cigoli
5 anni ago

Tartufo marzuolo: la prima a Cigoli

[vc_row][vc_column width=”2/3″][vc_column_text] Tartufo uguale San Miniato. Una Sfida vinta grazie al grande amore per il proprio territorio su cui San Miniato ha puntato. [/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/3″][vc_column_text][/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/1″][vc_column_text]Una sfida che, in tempi …
Read More

Top